Moda scarpe, a Bologna per l’estate 2015 è “plastica” mania

 

 

Melissa Plastic Dreams Bologna

Si chiama  ed è un brand moda brasiliano che produce scarpe totalmente in plastica. A Bologna ha aperto ad inizio maggio in via Farini 9 (100 metri quadri su due piani dedicati alla linea adulto e kid).

11329993_1630462557169798_2578629024066844463_n

 

La particolarità del brand amatissimo dalle “Shopping addicted” è la creazione di modelli di scarpe in collaborazione con design e stilisti di fama internazionale come Karl LagerfeldVivienne Westwood.

Ma le scarpe in plastica sono amatissime anche da chi segue la moda vegana e ama il fashion sostenibile.

Melissa Plastic Dreams Bologna

Pochi brand possono vantare la portata e lo stile by Melissa Plastic Dreams.

Dalla collaborazione con la regina del mondo anglofashion, Vivienne Westwood, con l’architetto Maven Zaha Hadid e le celebrità nel design come i Fratelli Campana, Melissa presenta scarpe surreali, lucide, con tacchi altissimi stivali “cruelty-free” ovvero senza usare materiali di provenienza animale.

Melissa Plastic Dreams Bologna

La plastica MEFLEX non tossica viene fabbricata in fabbriche eco-consapevoli.

Pronte a scegliere il vostro modello preferito? Buon divertimento!

Melissa Plastic Dreams Bologna

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori