I 10 migliori ristoranti di pesce a Bologna

migliori ristoranti pesce bologna

Bologna racchiude tutti i sapori più intensi della migliore tradizione enogastronomica italiana. Accanto alle specialità di terra, Bologna è ricca di ristoranti che offrono proposte di pesce davvero di qualità.

migliori ristoranti pesce bologna.jpg1

Il Cantuccio – Il pesce freschissimo e l’ambiente ben arredato in stile nautico spalancano le porte ad un’esperienza gustativa d’altri tempi. Il tonno al forno con salsa di pistacchi e le abbondanti grigliate non possono mancare sulla tavola. Il personale, sorridente e accogliente, sa come fare sentire a casa i propri ospiti.

Crudité Art Bistrot – Un locale moderno e intimo, gestito da personale giovane e cortese. Aprendo il menu l’imbarazzo della scelta è assicurato, anche se il mix di crudité e le tartare di pesce, dal sapore intenso, sono una bomba di gusto. La carta dei vini è ampia e ben articolata. Da provare anche l’abbinamento tra crudi di pesce e cocktail.

Pescheria del Pavaglione – Il pesce freschissimo, in questo locale, si mangia direttamente dal banco della pescheria! Un ambiente insolito e rustico capace di nascondere sapori travolgenti. Meritano l’assaggio la tartare di tonno ed i gamberi rossi, rigorosamente crudi. Il servizio è cortese, disponibile e rapido. Un calice di vino ed il gioco è fatto!

migliori ristoranti pesce bologna.jpg6

Sea Room – In pieno centro a Bologna si nasconde un locale ispirato alla tradizione culinaria Scandinava. Salmone, spesso affumicato, e gamberi, cucinati in numerose varianti, dominano il menu. Ottimi i cocktail, creati dalla fantasia del barman, espressione della gestione giovane e smart che si accompagna alla perfezione con l’atmosfera moderna del locale.

La Taverna di Roberto – Ambiente elegante e curato, cortesia del servizio e menu ricco di proposte: ecco cosa rende questo ristorante un’ottima scelta per chi vuole mangiare bene, in stile casereccio, a Bologna. Tra i piatti top meritano un assaggio i paccheri all’astice e la coda di rospo. Roberto è cordiale e sorridente, come un ottimo padrone di casa.

Pane e Panelle – Per chi è alla ricerca dei sapori del Sud, troverà in questo locale un omaggio alla Sicilia, che si esprime attraverso le ricette tipiche della tradizione meridionale e la ricerca delle migliori materie prime. Nel menu spiccano gli antipasti con le sarde, lo sgombro affumicato con cipolle, le alici fritte, gli abbondanti primi piatti con vongole e cime di rapa ed i cannoli siciliani come dessert. L’arredamento è semplice, ma ordinato, il servizio è ospitale. Da provare!

Noir – Un locale moderno e contemporaneo, firmato dal celebre chef Marco Fadiga. La cucina si concentra sul pesce, rivisitato in chiave fusion e asiatica, come gli ottimi ravioli ripieni di gamberi e maialino, in salsa piccante. Non mancano le ostriche, i crostacei e tante altre crudità. Il servizio è all’altezza di un locale prestigioso.

migliori ristoranti pesce bologna.jpg2

Il Moscardino – L’ambiente è familiare e casalingo, così come il tipo di cucina, molto tradizionale. Lo chef, molto presente anche in sala, ed i camerieri sono gentili e cortesi. Da assaggiare il risotto ed il sauté di cozze.

Sole di Sicilia – Pesce azzurro, accostamenti con agrumi e tanta Sicilia nel piatto: questo locale, piccolo e familiare, offre un menu a prezzo fisso, dai costi contenuti. I sapori sono decisi e gradevoli. Il servizio è cortese, molto solare. Consigliato d’estate, per cenare in veranda.

Al Localino – In pieno centro a Bologna, è possibile gustare tutto il sapore del buon pesce, accompagnato da tanto vino di ottima qualità. L’ambiente è elegante e curato, dotato anche di saletta privè. La gestione, simpatica e giovane, si percepisce anche dall’atmosfera, molto rilassata. Da non perdere il carpaccio di salmone marinato agli agrumi.

Pronti?? Buon appetito!

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori