Bologna Design Week, a settembre dieci giorni di iniziative

Bologna Design Week, a settembre dieci giorni di iniziative Bologna Design Week

Inizia a prender corpo il programma di Bologna Design Week, l’evento organizzato nel capoluogo emiliano in concomitanza con Cersaie. I primi appuntamenti si terranno già il 20 settembre, sei giorni prima dell’inaugurazione della fiera dedicata alla ceramica per l’architettura e all’arredo-bagno.

L’opening di Bdw sotto forma di preview celebra la memoria di un grande bolognese, Dino Gavina, che fu tra i fondatori di Flos.

La mostra “Scatto Libero. Dino Gavina dieci”, si terrà al museo di Palazzo Pepoli Campogrande. Lo stesso giorno prenderà il via “Design Atmosphere”, evento a cura di Sonia Menichetti, a Palazzo Vassè Pietramellara, Galleria Cavour.Bologna Design Week

Due giorni dopo, venerdì 22 settembre, si terrà l’opening di “Food Art Week”, iniziativa berlinese esportata a Bologna e di scena presso le Serre dei Giardini Margherita. L’ultima preview per ora ufficializzata è la mostra di Erich e Verter Turroni (ImperfettoLab), “Il design dell’imperfetto”, a cura di Claudia Cocchi e di scena fuori città, a Budrio.

Il 26 settembre si entra nel vivo del programma. Gli eventi già confermati sono la mostra “L’originale è Vitra” e l’allestimento del vincitore del contest “Temporary Living Space” per Molteni&C|Dada, entrambi a Palazzo Isolani. Lo stesso giorno si terrà l’opening della location dell’ex Ospedale dei Bastardini, con la premiazione del concorso fotografico “Cathedrals of Light”, organizzato da Paolo Castelli per omaggiare, attraverso la luce, l’architettura della città di Bologna.Bologna Design Week

Il clou è previsto per mercoledì 27 con la “Design Night” organizzata in collaborazione con Confcommercio Ascom Bologna.

La notte bianca del design inizia alle 19 e fino alle 24 il centro storico di Bologna si accenderà con mostre, installazioni e cocktail in gallerie, showroom, bistrot e atelier partecipanti a Bdw.

Il giorno a seguire, sarà la volta del workshop e cocktail evento “Casa e chiesa”, a cura di Insidesign Studiostore, nella chiesa sconsacrata della Neve, mentre il 29 settembre è stato fissato l’opening del Museo del Tessuto e della Tappezzeria “Vittorio Zironi” a Villa Spada. Chiusura prevista per sabato 30 settembre, a Cersaie già archiviato, con il simposio internazionale “Future DesignED” sui processi formativi design based, presso l’Opificio Golinelli, e il Closing party di Bdw 2017al Loft Be20, nuova sede bolognese di IAAD, l’Università Italiana per il Design.

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori