#lanotteceleste: in Emilia Romagna terme aperte fino a tardi

#lanotteceleste: in Emilia Romagna terme aperte fino a tardi l’11 giugno. Torna festa del benessere, dj set, Winx e baci sotto stelle.

#lanotteceleste in Emilia Romagna terme aperte fino a tardi

La notte dell’11 giugno tutti i 26 centri termali dell’Emilia-Romagna resteranno aperti fino a tardi per l’edizione 2016 della Notte Celeste, che celebra il benessere termale anche con pacchetti e trattamenti creati per l’occasione.

Una festa bellissima, divertente, da vivere tutti insieme e un’occasione da non perdere perché tutti i centri termali dell’Emilia Romagna rimarranno aperti fino a tardi. Il pubblico potrà entrare liberamente alle terme, sperimentare trattamenti benessere a prezzi promozionali, godersi “assaggi” di coccole termali, partecipare a tour guidati delle terme.

#lanotteceleste in Emilia Romagna terme aperte fino a tardi

Un divertimento aperto a tutti:

  • bambini, che saranno accolti dalla fatine Winx,
  • ragazzi che balleranno ospiti di dj set,
  • innamorati con i ‘kissing corner’ dedicati a loro, se vorranno, di veri e proprio servizi fotografici.

L’anno scorso furono 50 mila, a partecipare all’iniziativa da Riccione (Rimini) e Salsomaggiore (Parma), approfittando di borghi e città addobbati a festa.

Quest’anno oltre 100 gli eventi in cartellone.

#lanotteceleste in Emilia Romagna terme aperte fino a tardi

E a mezzanotte da tutti i centri termali della regione saranno lanciati in aria migliaia di palloncini luminosi celesti e bianchi. Tutti i programmi saranno disponibili su www.lanotteceleste.it. E per rimanere in contatto durante la serata, o raccontarla in prima persona, basterà usare l’hashtag #lanotteceleste.

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori